Home / curiosità / Bar Refaeli censurata: lo spot in bikini è troppo hot per la tv israeliana (VIDEO)

Bar Refaeli censurata: lo spot in bikini è troppo hot per la tv israeliana (VIDEO)

Lo spot dei costumi da bagno Hoodies che vede protagonista la modella israeliana Bar Refaeli è stato censurato dall’autorità di controllo della televisione israeliana. La pubblicità dei bikini che mostra alcuni primi piani del lato b della modella, sarebbe troppo hot per andare in onda.

 

 

La Refaeli è stata scelta come testimonial per uno spot di costumi da bagno: all’interno del filmato la modella sfoggia le sue curve e il suo lato-b davvero perfetto, ma la cosa non è piaciuta all’Autorità televisiva israeliana e la pubblicità è stata censurata.

L’Autorità televisiva israeliana ha censurato l’ultimo spot pubblicitario della modella Bar Refaeli dove appare in bikini. Nella pubblicità, la modella israeliana appare in costume da bagno per sponsorizzare i costumi della prossima estate creati dall’azienda israeliana Hoodies. Ma secondo le autorità di controllo i primi piani del lato B della Refaeli sono troppo sexy per andare in onda in prime time. Lo spot potrà così essere trasmesso dopo le 22 ma in una versione censurata