Home / curiosità / L’incredibile proposta di un surfista: “Vi offro sei mesi di vacanza ai Caraibi se aiutate la mia ragazza”

L’incredibile proposta di un surfista: “Vi offro sei mesi di vacanza ai Caraibi se aiutate la mia ragazza”

“Vi pago una vacanza di sei mesi ai Caraibi se aiutate la mia fidanzata”. Questa l’incredibile proposta di Jeremie Tronet, kitesurfer professionista, il giovane ha scritto un lungo post su Facebook chiedendo l’aiuto di qualche fisioterapista per la fidanzata offrendo in cambio la vacanza.jeremie zoe

Jeremie Tronet, kitesurfer professionista, vive con la fidanzata a Grenadine, piccolo paradiso caraibico appartenente alle Isole Sopravento meridionali dell’Arcipelago delle Piccole Antille. Una autentica meraviglia dove chiunque sognerebbe di vivere. Nonostante una vita per molti invidiabile, Jeremie ha un problema. La sua ragazza Zoe ha avuto un brutto infortunio, è caduta in un fossato e si è rotta un femore. La ragazza è stata operata all’ospedale di Martinica e l’intervento è riuscito bene, ora però dovrebbe affrontare un lungo periodo di riabilitazione e di fisioterapia che però non può permettersi e per il quale non ha una copertura assicurativa.

Per questo motivo Jeremie Tronet ha scritto un lungo post su Facebook chiedendo l’aiuto di qualche fisioterapista per la fidanzata offrendo in cambio la vacanza.

Il giovane ha lanciato un appello ad un qualunque fisioterapista professionista, mettendo a disposizione la sua casa e offrendo cibo, volo e lezioni di kitesurf a chi vorrà aiutare la sua fidanzata con la riabilitazione. Un periodo di sei mesi di vacanza e lavoro, durante il quale il fisioterapista che accetterà la proposta aiuterà Zoe con la riabilitazione in cambio di alloggio e vitto gratuiti, bagni nel paradiso caraibico di Grenadine e lezioni di surf.