Home / cronache / Lorenzo Crespi,lo sfogo disperato sui social. “Morirò presto”

Lorenzo Crespi,lo sfogo disperato sui social. “Morirò presto”

Lorenzo Crespi per l’ennesima volta lancia il suo grido d’aiuto attraverso i social , scagliandosi contro tutti coloro che, a sua detta, lo hanno abbandonato a se stesso. “Tutti sanno come sto vivendo..ma se non possono usarmi..non possono aiutarmi”, scrive su Instagram, raccontando di essere stato “completamente truffato da una società che lavora per produzioni Rai” e lamentando di vivere “in condizioni pietose, da giorni senza luce, senza gas, una malattia ai polmoni, totalmente congelato, abbandonato da tutti”.

“Mi dispiace avervi mentito in tutti questi anni cercando di proteggere e difendere l’indifendibile – aggiunge, rivolgendosi ai fan – ma quando hai paura di restare totalmente solo fai pure questo, questa è la cruda realtà di quello che sto vivendo in questi miei ultimi anni di vita perché peggioro ogni giorno”.

E ancora, “la mia è una totale denuncia alle istituzioni. E a tutti quelli che in questi anni sapevano e hanno accettato in silenzio senza dire nulla che io vivessi in condizioni così disumane”, spiega Crespi in un tweet. “Altra nottata al gelo – scrive infine l’attore in uno degli ultimi post pubblicati oggi – Siti, giornali, chiacchierano tutti ma qui non è venuto nessuno..non riesco a lavarmi da 5 giorni..è questa la vergogna vera”. “Sto andando in ospedale il comandante mi sta facendo ricoverare.. perché oggi è dura- conclude – state tranquilli, sono forte, supero anche questa”.

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi