Home / cronache / Schumacher sciava a 100 km/h . “casco spezzato in 2”

Schumacher sciava a 100 km/h . “casco spezzato in 2”

L’ex pilota tedesco resta in coma e in condizioni molto gravi dopo l’incidente di sci  sulle nevi di Meribel, in Alta Savoia, dove durante un fuori pista ha sbattuto la testa su una roccia dopo essere stato sbilanciato da un’altra. Schumacher sciava a 100 kmh . casco spezzato in 2

Al momento del terribile impatto con la roccia a Meribe Michael Schumacher stava sciando in un tratto di neve fresca tra due piste battute tra i 60 e i 100 km orari. Una velocita’ che spiegherebbe come il casco che Schumacher indossava si sia spaccato nell’impatto. Lo riferisce il britannico ‘Times’ che cita una fonte vicina alle indagini della polizia francese che sta ricostruendo il tragico incidente. Schumacher, che il 3 gennaio compira’ 45 anni, si trova sempre in coma farmacologico indotto nell’ospedale di Grenoble per limitare l’impatto delle ferite alla testa. Il coma serve anche a far calare la temperatura del pilota tedesco a 35 gradi per ridurre l’abnorme aumento di volume del cervello successivo all’emorragia cerebrale.