Home / curiosità / Si chiama Monica Riley e vuole diventare la donna più grassa del mondo.

Si chiama Monica Riley e vuole diventare la donna più grassa del mondo.

Monica Riley è una ragazza di 27 anni con un grande sogno, diventare la donna più grassa del mondo. La ragazza pesa 320 chili ma l’obiettivo è raggiungere le 1000 libre, oltrepassando la soglia dei 450 chili. Per farlo ogni giorno Monica magia biscotti, salsicce, cheeseburger, patatine fritte e quando è piena si fa alimentare dal fidanzato attraverso un imbuto, mantenendo un regime di circa 8 mila calorie quotidiane. 

Il fidanzato Sid la incoraggia ogni giorno perché trova la situazione incredibilmente sexy: «È una nostra fantasia sessuale, ne parliamo molto. Ci piace quando deve spostarmi dal divano al letto», ha raccontato lei. Il peso la renderà praticamente immobile e costretta a casa: «Mi sentirei come una regina: più mangio e più mi sento sexy. Amo il mio enorme ventre molle e Sid è troppo entusiasta». Infatti è lui che pensa a tutto, dalla spesa alla cucina: si preoccupa perché non le manchi niente e poi la aiuta a nutrirsi attraverso un imbuto: i frullati, infatti, sono una parte essenziale della “dieta”: «Sid ama cucinare per me, ho preso molto peso da quando ci siamo messi insieme. Lui mi alimenta tutto il giorno», continua orgogliosa lei. È vero e lui conferma: «La amo e mi piace fare le cose per lei. Prendermene cura è un sogno che si avvera».

I due non mancano di condividere questi momenti sui social: i 20mila followers si scatenano di fronte alle foto dei due: «Ai fan piace guardare, è un gran successo», confessa la Riley. Ma non finisce qui: «Abbiamo intenzione di avere dei figli. Ci basterebbe una tata per portare un po’ il bambino in giro. Alcune persone potrebbero pensare che sia egoista ma siamo fiduciosi: saremo buoni genitori».