Home / attualità / Twitter presenta domanda per la quotazione in Borsa

Twitter presenta domanda per la quotazione in Borsa

Twitter presenta domanda per la quotazione in BorsaTwitter ha presentato alla Sec, l’autorita’ borsistica statunitense, una domanda di ammissione all’Ipo per la successiva quotazione sui listini. La compagnia non poteva che annunciarlo con un tweet, che e’ stato successivamente confermato da un portavoce di Twitter il quale ha tuttavia declinato ulteriori commenti. E’ il primo passo verso l’atteso debutto sui listini azionari del social network, per la gestione del quale e’ in pole position Goldman Sachs. Ad appena sette anni dalla sua nascita Twitter e’ gia’ un fenomeno sociale, con i suoi micro blogging da 140 caratteri. Per gli analisti Twitter vale gia’ 10 miliardi di dollari, anche se, come tutti i social network, non e’ facile capire qual e’ il modello di business di questi colossi della connessione globale. Facebook, che ha debuttato in borsa a 38 miliardi di di dollari, dopo un decollo difficile a Wall Street, adesso sembra aver trovato il ritmo giusto e anche ieri il suo titolo e’ volato sopra i 45 dollari, mentre il valore dell’azienda e’ ormai intorno a quota 110 miliardi di dollari.

(AGI)